NYUBU – vieni Autunno vieni

Posted in NYUBU, photo gallery, sassolini | No Comments »

IMG_3385

Sappada Comelico – corvi, orse, scoiattoli, cacciatori e Grandi Piccole Madri della Montagna

Qui i Post di Nyubu

e la pagina fb  NYUBU

IMG_3386

IMG_3391IMG_3392IMG_3395IMG_3440IMG_3468IMG_3451IMG_3480IMG_3481IMG_3482IMG_3484IMG_3493IMG_3495

Magira Inbici Dautunno

Posted in sassolini | No Comments »

PRATAIOLA

Magira Inbici Dautunno Sinalbera

21768146_1811653419126395_6490761038188978273_n

NYUBU Grandi Madri della Montagna – Magira e Lunaconda

Posted in NYUBU, photo gallery | No Comments »

IMG_2608

Proseguono le ricerche della dottoressa Magira, questa volta a cavallo della sua prode furgonessa Lunaconda. Le Grandi Madri della Montagna non hanno possibilità di scampo: anche in cima ai più impervi crinali, alle cenge più esposte, ai dirupi che manco WalterBonatti, lei impavida e implacabile le stana per ritrarle a colpi di acquerelli e rendere così il suo servizio di propaganda alla causa del -prossimoventuro- ritorno del Matriarcato Dolomitico.

Qui i Post di Nyubu

e la pagina fb  NYUBU

IMG_2513

IMG_2512IMG_2503IMG_2589IMG_2520IMG_2539IMG_2542IMG_2550IMG_2570IMG_2577IMG_2591IMG_2597IMG_2600IMG_2621IMG_2626IMG_2648IMG_2649IMG_2686IMG_2674IMG_2712IMG_2732IMG_2734IMG_2748IMG_2754IMG_2755

VAGALUMES – Artwork for Sangre de Muerdago

Posted in illustrazioni, sassolini | No Comments »

VAGALUMES-coverWEB

VAGALUMES è il nuovo EP della band Forest Folk tedesco-galiziana Sangre de Muerdago: 7 brani nati durante le 7 notti del solstizio d’estate.

Sangre de Muerdago – “Vagalumes”

All instruments performed by Pablo C. Ursusson.

All songs by Pablo C. Ursusson.

Art by Marina Girardi.

An old legend says that, once upon a time, there was a firefly living in some beautiful woods far from the noise of the towns of humans.

But in the same forest, there was also a snake, that one day decided to eat the firefly, and for a few days, the snake was chasing her, and the firefly was running away as fast as she could, but without gaining any more distance between her and the snake.

Until at one point, feeling exhausted and hopeless, the firefly turned around and she spoke to the snake, ”Can i ask you three questions?”, to what the snake answered, “I’m not used to concede such a request, but since i’m going to devour you anyway, you can ask those three questions.”

So the firefly proceeded:

-”Am i part of your food chain?” Asked she.

-”No, you are not” said the snake.

-”Have I done any wrong to you?” The firefly asked her second question.

-”No, you haven’t” answered the snake.

-”Then, why do you want to kill me?”

-”Because i can’t stand to see you shine”.

VAGALUMES-outsideWEB

VAGALUMES-insideWEB

VAGALUMES-insidedetWEB

Selva Matrilinea – SELVATICO 12 FORESTA. Pittura Natura Animale

Posted in DONNA ALBERO, eventi, illustrazioni | No Comments »

selvatico

Selvatico [dodici]

FORESTA. Pittura Natura Animale

A cura di Massimiliano Fabbri

con Irene Biolchini, Lorenzo Di Lucido e Massimo Pulini

settembre / dicembre 2017
Cotignola, Bagnacavallo, Fusignano, Faenza e Rimini

Selvatico è una geografia fatta di luoghi, persone e cose. Una mappa che congiunge una pluralità di spazi e artisti all’interno di un percorso che si disegna e ramifica attraverso una costellazione di mostre diffuse in alcuni dei luoghi del contemporaneo in Romagna.
Selvatico è un arcipelago e le sue mostre isole interconnesse.

Paesi e musei, spazi espositivi e gallerie, edifici recuperati per l’occasione, contenitori e contenuti collegati da un progetto che tiene insieme e intreccia, un po’ ossimoricamente, arti visive e provincia intorno a un quasi tema, o suggestione.

L’immagine di questa edizione è quella della Foresta, intesa non solo come sguardo rivolto a quell’attenzione che da parte di molti artisti si volge ancora e nuovamente alla natura, e sua rappresentazione, e alla re-invenzione del paesaggio tutto per certi versi, ma anche come condizione della pittura stessa, linguaggio che guida la scelta e presenza dei quaranta autori in mostra.

Una foresta di immagini e segni senza fine: visioni che ci investono, travolgono e sedimentano sommerse nella memoria e nel tempo, come sepolte e perdute, e una foresta più concreta che parallelamente volge lo sguardo alla problematica rappresentazione della natura.


L’idea di foresta non può che essere così paesaggio mentale, luogo magico, misterioso, ancestrale e immaginario; primitivo. Memoria della caduta. Oscurità fertile.

Nido-Doro

SELVA MATRILINEA

Marina Girardi

Fusignano (RA), Museo civico san Rocco – Raccolta targhe devozionali

8 settembre – 26 novembre 2017

[inaugurazione giovedì 7 settembre, ore 19]

Natura Madre, Fonte oscura di vita spontanea, Matrice Nera di terra fertile che genera e cura ogni creatura,

Mater Metamorfosi, Magna Magmatica venerata ieri tra gli alberi del Bosco Sacro,

oggi pallido sorriso di ceramica.

Seguo la matrilinea e sono nella selva, dove ogni cosa è unita dal ciclo vitamortevita, mi perdo e vagabondo,

sto nella mia parte inchiostro nera prima di ritrovare colore e luce.

Per via di madre ritorno alla radice, nel ventre di fango trovo la necessità della visione, intingo nel lattesangue

e ramifico il seme in una foresta di segni, vene per la linfa vitale, arterie di conoscenza, trama che lega all’infinito,

intreccio di nido che cura.


Carrubo-e-Sullèccola

> Fusignano, Museo civico san Rocco / 8.9 – 26. 11.2017
[inaugurazione giovedì 7 settembre, ore 19]
• Comune di Fusignano
Cesare Baracca – Lucia Baldini
Federica Giulianini – Martina Roberts
• Museo civico San Rocco
Luca De Angelis – Giulia Dall’Olio – Cesare Baracca – Lucia Baldini
• Raccolta targhe devozionali
Marina Girardi

Museo civico san Rocco – Targhe devozionali
Via Vincenzo Monti 5 Fusignano RA
Comune di Fusignano Corso Renato Emaldi, 115 Fusignano RA

Orari di apertura: sabato 15-18, domenica e festivi 10-12 e 15-18
In occasione della Festa di Fusignano il 7 settembre dalle 16 alle 23
e dall’8 al 10 Settembre, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 23

Comune di Fusignano – urp 0545 955653-668
Museo: 0545 51621

20992788_1966546353630611_6891683242554724267_n

NYUBU – Le contìe della Regina Ajarnola e delle Creste del Ferro

Posted in NYUBU, illustrazioni, photo gallery | No Comments »

Ajarnola-web

CRESTE-DEL-FERRO-det-2-webCRESTE-DEL-FERRO-det-1-web

CRESTE-DEL-FERRO-web

Dalle sorgenti del Piave salire verso il Passo del Mulo e a Sella Franza scoprire che sulle Creste del Ferro ancora volano le contìe, i racconti che erano trasmessi attraverso le voci e i canti.
Visioni in continua metamorfosi, le contìe erano pura potenza del simbolo prima che la parola scritta tentasse di catturarle, trasformandole in favole, miti e leggende che ne riportano solo gli echi lontani.

Una di queste contìe racconta che la Regina Ajarnola offrì le sue lacrime di lago per permettere l’accesso all’oracolo che le svelerà il suo fato: le anime morte ricompariranno per accompagnare la regina sulle cime più alte, dietro le Sette montagne di Vetro, dove potrà incontrare ancora una volta il figlio defunto. E così ancora potrà continuare a compiersi il ciclo di vita, morte e rinascita.

IMG_0526 (2)IMG_0548 (2)

IMG_0459

La trama nascosta del paesaggio – Trekking disegnato al Masetto

Posted in NOMADISEGNI, eventi, illustrazioni, laboratori | No Comments »

marinagirardi_latrama

“La trama nascosta del paesaggio. Trekking disegnato lungo la via del torrente”

con Marina Girardi il 26 e il 27 agosto – da Rovereto al Masetto (TN)


Ci incammineremo con i quaderni vuoti e li riempiremo piano piano raccogliendo disegni dal vero e storie del luogo. Attraverseremo il bosco, alcune frazioni della Valle di Terragnolo e la via del torrente Leno. In alcuni tratti ci toglieremo le scarpe e ci rinfrescheremo nelle acque del torrente. L’escursione a piedi partirà dal centro storico di Rovereto, terminerà al Masetto, dove il lavoro di studio del paesaggio continuerà anche il giorno successivo. Ci sarà guida l’Accompagnatrice di Media Montagna Novella Volani, con la partecipazione di Renato Stedile. Una volta giunti al Masetto ci immergeremo nell’ascolto, lasciando risuonare dentro di noi immagini, visioni, suoni e silenzi.

Il paesaggio che attraversiamo e facciamo risuonare dentro di noi, diventa una diversa dimensione possibile per il nostro essere. Intrecciando i fili delle nostre storie ai segni del paesaggio ci avviciniamo alla natura intima delle cose e a quella di noi stessi, aprendo così nuovi spazi interiori di silenzio e di ascolto.

Per maggiori informazioni, costi e iscrizioni:
http://www.ilmasetto.com/project/la-trama/

IMG_278821167339_1826134177649599_3124138189941444279_oIMG_2792IMG_279121122366_1826134460982904_7069466796583697881_oIMG_2794IMG_2796IMG_2806IMG_2817IMG_2818IMG_2819IMG_2823IMG_2825IMG_2839IMG_2842IMG_2843IMG_2847IMG_2849IMG_2856IMG_2873IMG_2880IMG_2885IMG_2886IMG_2887IMG_2888IMG_2903IMG_2904IMG_2905IMG_2906IMG_2907IMG_2908IMG_2909IMG_7711

HERBARIAweb

ROSASPINA

Posted in illustrazioni | No Comments »

ROSASPINA-webIMG_1961IMG_1954IMG_1958Campo-donne-web

Tassi, salamandre e altri animali – Rifugio Villaneta, Campigna (FC)

Posted in eventi | No Comments »

19396874_10213891377865322_3098517301755066806_n

Un gruppo di ragazzi e ragazze di Forlì hanno risalito la valle del Bidente e hanno preso in gestione un vecchio edificio a Campigna, nel cuore delle Foreste Casentinesi. Abbiamo trascorso con loro i due giorni di autofinanziamento organizzati per permettere a Villaneta di diventare Rifugio Alpino. Insieme abbiamo fatto una Camminata di Nomadisegni per ascoltare con i nostri disegni la voce dei faggi degli abeti e dei castagni secolari.

Rifugio Villaneta

IMG_2456IMG_245319983755_1907528772792374_826095482685491621_o19956991_1907529022792349_2797419172614181420_o19983320_1907529286125656_7853255769752985660_o19956664_1907531279458790_5576972685807323191_o19956906_1907531489458769_7935721937036331695_o19956683_1907528449459073_6366726533274231812_o19956915_1907528492792402_2704029416701953219_o20045334_1907528566125728_1586592713341679799_o19983338_1907528316125753_8913577182259031851_o19983656_1907528606125724_2805476313538694417_o19956915_1907528492792402_2704029416701953219_o19983946_1907528162792435_8513048718661257996_oIMG_2488IMG_2465IMG_2471IMG_2470

IMG_2457forestecasentinesi1Scan-6forestecasentinesi2

SKETCH WORKS : Magira e Rocco Lombardi

LOCANDINA e XILOGRAFIE BIDENTI : Alberto Santi - Rural Tattooing

I RAMI DELLA NOTTE al CRACK FESTIVAL – Forte Prenestino – ROMA

Posted in sassolini | No Comments »

crack coyota

Il tema del CRACK FESTIVAL Drawn and Printed Art di quest’anno è lei … COYOTA!

E allora ecco in arrivo i RAMI DELLA NOTTE, una nuova canzone illustrata autoprodotta.

La mia Donna Lupo farà la sua tana nei sotterranei di Roma, in una delle Centocelle del Forte Prenestino, circondata dalle grandi JANAS serigrafate su tela di Rocco Lombardi.

E canterà la sua canzone alla luna nera durante le lunghe notti delle streghe al festival di autoproduzioni disegnate e stampate più incredibile della nostra Terra Madre.

UhUUUUUUUhhhhhhhhhh!!!!

“La Loba canta sulle ossa che ha riunito. Cantare significa usare la voce-anima. Significa dire nel respiro la verità del proprio potere e del proprio bisogno, soffiare anima nella cosa che soffre…

La Loba indica che cosa dobbiamo cercare: la forza vitale indistruttibile, le ossa.

Promette che se canteremo la canzone, potremo richiamare i resti psichici dell’anima della Donna Selvaggia e cantarla in una rinnovata forza vitale.”

C.P. Estés – Donne che corrono coi lupi

19399567_1528886620518916_867785878103244808_n copiaIMG_219419512082_10211206331207675_267275076_n copiaIMG_2188IMG_2189IMG_2190IMG_2196IMG_2199IMG_2197IMG_2200IMG_2202

IMG_2278IMG_2282IMG_2208IMG_2220IMG_2271IMG_2276IMG_2223IMG_2224

IMG_0851 copiaIMG_2287

I RAMI della NOTTE

Posted in illustrazioni, photo gallery, sassolini, video | No Comments »

COYOTA-FLAME-web

I RAMI DELLA NOTTE from marina girardi on Vimeo.

RDN-000-cover2con-spessore

IMG_2181IMG_2182IMG_2184IMG_2185IMG_2186

IMG_1965

IMG_1966IMG_1968IMG_1963IMG_1982

La Donna Albero a TESTALEPRE

Posted in eventi | No Comments »

testalepre

Una coppia di ragazzi laureati in filosofia e storia hanno scelto di dare nuova vita al poggio di Testalepre, sulle colline toscane del Chianti, con nuove coltivazioni, tutte biologiche, ed eventi culturali per avvicinare i saperi intellettuali a quelli della terra.

Testalepre merita una visita …e anche il suo sito pieno di disegni di Magira!  http://www.testalepre.farm/

DOMENICA 18 GIUGNO

AGRITURISMO TESTALEPRE

LE CANZONI DELLA DONNA ALBERO

musiche e disegni di Marina Girardi

La storia di una ragazza che per cercare le parole delle sue canzoni arrampica colline, attraversa tempeste, cavalca fiumi e si perde nella neve, finchè non scopre le radici del suo albero…


Incontri, giochi, cibo e vino
Ingresso libero – Picnic a prezzo fisso
Brunch Picnic a cura di Giulia Chemeri del MIX Bistrò
Vino della Fattoria Ispoli
Giochi per grandi e piccini
Prati per stendersi e per passeggiare
Vendita diretta dei nostri prodotti

Agriturismo Testalepre

Via di Sillano 4, Greve in Chianti, Firenze

si trova sulla SP118
Mercatale Val di Pesa-Panzano al Km8

CONTATTI
[email protected]l.com

lepreTESTALEPRE-INTRO

IMG_2144IMG_2145IMG_2147IMG_2151IMG_2154IMG_2158IMG_2162