Pieve del Pino 3. Le borse della Titti

Postato il lunedì, gennaio 25th, 2010 at 14:32

titti1titti2

La Titti abita sopra di tutti qui alla Pieve, nella mansarda, da dove risuonano i suoi mantra kundalini, almeno tre volte al dì. Oltre che maestra di Yoga é un’artigiana del cuoio. Fa bellissime borse, cinture, portafogli con cuciture grosse a vista (www.myspace.com/scrittosullapelle). E anche lei vende le sue cose in strada a Bologna, così delle volte al sabato scendiamo insieme. Parcheggiamo in periferia e poi prendiamo l’autobus coi nostri carrellini carichissimi di roba. Se siamo di buon umore cantiamo e ridiamo per tutto il tragitto. E poi ci rincontriamo la sera, confrontando le vendite, le dita congelate e il passaggio di gente. Grande Titti! Eccoci l’estate scorsa tra i fagiani!
fagiano Titti
Puoi lasciare una risposta, o un trackback dal tuo sito.

One Response to “Pieve del Pino 3. Le borse della Titti”

  1. marcuzzo scrive:

    grazie per lo spessore

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.