Archivi per ottobre, 2010

Tiamottì:Setitagliasseroapezzetti

Postato venerdì, ottobre 29th, 2010 at 16:41

foto tiamottì

è uscito Tiamottì!

Tiamottì! è una dichiarazione d’amore in forma di mixtape. 11+1 canzoni. Italiane. A fumetti.

A cura di
Andrea Provinciali

Autori:
Armin Barducci, Alessandro Baronciani, Andrea Bruno, Marina Girardi,
Mabel Morri, Maurizio “ReeBee” Ribichini & Jazzfromitaly, Francesco Ripoli,
Stefano Tamburini & Tanino Liberatore

Afterhours, Luigi Tenco, CCCP, Fabrizio De André, Diaframma, Piero Ciampi, Offlaga Disco Pax, Franco Battiato, Rino Gaetano, Gino Paoli, Marlene Kuntz.

Arcana edizioni

se-ti-tagliassero-a-pezzetti10-11

se-ti-tagliassero-a-pezzetti12

Se ti tagliassero a pezzetti è una canzone che Fabrizio De Andrè ha inciso nel 1981, nel disco “L’indiano”.

Quando Andrea Provinciali mi ha proposto di interpretarla a fumetti, mi sono chiesta dov’è che mi era capitato d’incontrare la signorina libertà di cui canta De Andrè, quella che somiglia alla signorina anarchia, e mi è tornata in mente una serie di domeniche di qualche anno fa, spese a provare a pagarmi l’affitto trasformandomi in donna albero, con un merlo nero che mi si appollaiava gracchiante sul braccio-ramo. L’affitto non riuscii a raccimolarlo tutto quanto, ma affidarmi alla strada diventò uno dei miei modi preferiti per avvicinare  le signorine di cui parla la canzone (come per esempio qui!).

Spesso capitava che una ragazzina rom venisse a chiedermi delle monete. Eccola cresciuta, protagonista della mia storia, scritta in tempi ancora non sarcozianamente sospetti, ma già ampiamente testimoni di forzati sgomberi.

Tiamottì è anche un blog : rassegna stampa, disegni preparatori e playlist.

A Lucca Comics, questo weekend le tavole saranno in mostra allo stand Arcana… e gli autori brinderanno con voi dedicando le copie. Prosit!

marinalbero

La foresta del Cansiglio

Postato mercoledì, ottobre 20th, 2010 at 13:14

ilcansiglio

Questa volta la bimba disegnante è la Marina di qualche anno fa.

Alla gita ottobrina di terza elementare tra le felci e i faggi della foresta del Cansiglio, seguirono ricerche, studi, fotocopie colorate, mappature e disegni che finirono a formare un bel malloppone rilegato dai fermacampioni che poi andò ad ammuffire nello scatolone dei vecchi quaderni. Ma come i funghi si nutrono con ciò che si decompone, così quel lavoro ha dato da mangiare alla mia immaginazione per tutti gli anni a venire.

Ora sulla foresta del Cansiglio, che si trova su un favoloso altipiano tra Friuli e Veneto, incombono un grande piano di rilancio turistico, il progetto di una cabinovia e quello di un parco eolico, mentre a tutt’ora, nonostante le ripetute richieste da parte di tutte le associazioni ambientaliste delle due regioni, manca un parco che la riconosca come area protetta.

Domenica 14 novembre ci sarà un incontro di alpinisti e ambientalisti in difesa dell’antica foresta del Cansiglio.

Qui e qui more info.

qui invece, sul sito Ciucci, trovate altre cosucce che hanno fatto i funghi con tutto quell’humus.

lafauna

scoiattolo_color

BIMBIKAZEN

Postato martedì, ottobre 12th, 2010 at 12:39

marikazen

La riserva indiana Mirada ha creato anche quest’anno a Ravenna un ricco incrocio di facce, tracce, idee, segni, segnali di speranza a fumetti.

Un’armata Brancaleone -come la Rocca vicino alla stazione- che imperterrita cammina, grida sulla carta, propone modi di vedere slegati dalla generale direzione.

Noi, piccola squadra di grandi bambini, abbiam combinato la nostra, abbiam fatto fumetti come fossero biscotti: provando a mescolare gli ingredienti di tutti!

Yummmm!

bimbikazen

domenica scorsa (visioni dolomistiche)

Postato mercoledì, ottobre 6th, 2010 at 18:34

pala-Canal

Marcia veloce, una manciata di amici, piedi sui sassi e testa nelle nuvole basse, milleeduecentometri di salita sul sentiero che sale nel cuore delle Pale di San Martino senza vedere niente.

E poi arrivare a pochi metri dal rifugio e assistere all’apertura improvvisa del cielo, nuvole che si sbriciolano e diventano vertigini di roccia, massicci eterni materializzarsi in pochi secondi, le voci, già ovattate nella nebbia, spegnersi come tizzoni nell’acqua ghiacciata, voltarsi e scoprire di essere emersi da un mare di nubi che va giù giù fino a Venezia e forse oltre.

E mentre si scende parlare dei posti che abbiamo già visto, di quelli che vorremmo vedere, dai polmoni aperti dal cammino escono confidenze e desideri.

Gli amici con cui cammino sono i miei migliori amici.

Qui ancora Laura e qui ancora Dolomiti!

maredinuvolepradidali

domenica prossima (al KOMIKAZEN di Ravenna)

Postato lunedì, ottobre 4th, 2010 at 15:41

MIRADA1

MIRADA2

APERITIVO AL POSTO

Postato venerdì, ottobre 1st, 2010 at 17:47

­

ilposto4
La Marina si porterà la chitarra e, se le passa questo benedetto raffreddore, vi delizierà con le sue canzoncine.

Inoltre: una selezione di tavole dei progetti narrativi Kurden People e Appennino rimarrà in esposizione sulle pareti del Posto fino al 12 ottobre.

Non da ultimo: nel corso della serata è prevista inoltre la possibilità di acquistare a peso le pubblicazioni della Casa Editrice Comma 22.