Bruxelles è un collage

Postato il lunedì, novembre 22nd, 2010 at 12:49

Amo Bruxelles.

Amo vagare per le sue strade in giorni qualunque, sotto la pioggerella perpetua, scomponendo il collage urbano per ricomporre i pezzi a mio piacimento.

Bruxelles è un collage di razze, sapori, musiche, vecchio e nuovo. C’è una tale mescolanza di razze che quando parlo con le persone, una volta su due il mio stentato accento francese è comunque più francese di quello del mio interlocutore. La zona del vecchio porto ora è una cittadella araba costellata di moschee, sale da the, bouchèrie halal. Il quartiere africano Matongè ha lo stesso nome di un quartiere di Kinshasa e la domenica si cammina tra i capelli tagliati delle donne, sparsi sul marciapiede.

Tutto ha un tono minore rispetto all’Italia, non c’è nulla di urlato. C’è meno spazio per l’apparenza, più spazio per la creatività.

(per meglio leggere le immagini, comme d’abitude, basta cliccarci su)

BXL2

…eccomi già mimetizzata!

La mia amica Chiara che mi ospita qualche giorno chez sa petit maison, canta in un piccolo coro, formato da amiche italiane come lei emigrate a Bruxelles da ormai diversi anni. Il gruppo si chiama Puntine Acustiche e il repertorio è quello dei canti italiani di emigrazione di fine e inizio Novecento. Chiara mi ha coinvolto in una delle loro prove, in qualità di super-eroina che ancora resiste nel vivere sull’italico suolo…

Trenta giorni di nave a vapore

fino in America noi siamo arrivati

abbiam trovato nè paglia e nè fieno

abbiam dormito sul nudo terreno

come le bestie ci tocca riposà…

BXL1

Puoi lasciare una risposta, o un trackback dal tuo sito.

5 Responses to “Bruxelles è un collage”

  1. Elettra scrive:

    Skyline serbo, prezzi danesi. That’s Bruxelles, con le sue commissioni e le sue cozze a fiume. Brava Marina!

  2. susiruu scrive:

    wow bellissimi lavori!*___*

  3. Maga Magira scrive:

    e belli bellissimi anche i tuoi Susanna, grazie!
    e grazie anche Elettra… beh, se sparisco improvvisamente dalla circolazione sapete dove trovarmi!

  4. iug scrive:

    ciao!
    studio a Liege da qualche mese, non è bruxelles, ma la belgiosità dei tuoi croquis è evidente.
    Ti ho scoperto per caso. E ti seguo con grande piacere.
    Studio BD, e trovo in quello che fai un sacco di ispirazione.
    Ogni giorno combatto la pigrizia per guardarmi intorno e disegnare, annotare, amare cosa mi cirdonda.
    Trovo il tuo modo di fare tutto ciò esemplare.
    in qualche modo grazie e complimenti :)

    Eugenio

  5. Maga Magira scrive:

    Ciao iug! super grazie! vacci piano con le patate e buoni disegni!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.