I RAMI DELLA NOTTE al CRACK FESTIVAL – Forte Prenestino – ROMA

Postato il lunedì, giugno 26th, 2017 at 15:10

crack coyota

Il tema del CRACK FESTIVAL Drawn and Printed Art di quest’anno è lei … COYOTA!

E allora ecco in arrivo i RAMI DELLA NOTTE, una nuova canzone illustrata autoprodotta.

La mia Donna Lupo farà la sua tana nei sotterranei di Roma, in una delle Centocelle del Forte Prenestino, circondata dalle grandi JANAS serigrafate su tela di Rocco Lombardi.

E canterà la sua canzone alla luna nera durante le lunghe notti delle streghe al festival di autoproduzioni disegnate e stampate più incredibile della nostra Terra Madre.

UhUUUUUUUhhhhhhhhhh!!!!

“La Loba canta sulle ossa che ha riunito. Cantare significa usare la voce-anima. Significa dire nel respiro la verità del proprio potere e del proprio bisogno, soffiare anima nella cosa che soffre…

La Loba indica che cosa dobbiamo cercare: la forza vitale indistruttibile, le ossa.

Promette che se canteremo la canzone, potremo richiamare i resti psichici dell’anima della Donna Selvaggia e cantarla in una rinnovata forza vitale.”

C.P. Estés – Donne che corrono coi lupi

19399567_1528886620518916_867785878103244808_n copiaIMG_219419512082_10211206331207675_267275076_n copiaIMG_2188IMG_2189IMG_2190IMG_2196IMG_2199IMG_2197IMG_2200IMG_2202

IMG_2278IMG_2282IMG_2208IMG_2220IMG_2271IMG_2276IMG_2223IMG_2224

IMG_0851 copiaIMG_2287

Le risposte sono chiuse, ma puoi lasciare un trackback dal tuo sito.

Comments are closed.