Archivi per categoria: sassolini

La Donna Albero va incontro alla primavera!

Postato martedì, febbraio 12th, 2019 at 13:52

DOnnalbero-Marzabotto-rid

Marina Girardi

Le Canzoni della Donna Albero

mostra delle tavole originali del libro illustrato a Marzabotto (BO)

::: inaugurazione domenica 10 marzo 2019 :::

h 16 Biblioteca Comunale Marzabotto ::: LABORATORIO di PITTURA Che foresta cresce sulla nostra testa? 3/12 anni ingresso libero – gradita prenotazione

h 17 Biblioteca Comunale Marzabotto ::: CONCERTO per chitarra e voce Marina Girardi canta e racconta Le canzoni della Donna Albero

h 18.30 Osteria di Marzabotto ::: APERITIVO di vernissage

La mostra sarà visitabile fino al 12 maggio 2019 presso:

Biblioteca Comunale Casa della Cultura e della Memoria ::: Via Aldo Moro, 2 – Marzabotto BO // tel 051 6780501 [email protected]

Osteria di Marzabotto ::: Via Porrettana Nord, 15 – Marzabotto BO // tel 051 931476

Evento a cura dell’ assessorato alla cultura del Comune di Marzabotto, nell’ambito della rassegna Donna Fiera.

51591233_1974984455889793_3192464695948738560_n

Le Canzoni della Donna Albero alla Libreria Farfilò di Verona – Giovedì 21 febbraio

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2239045749693008/

51843746_2205906966331254_870851855314321408_o

Tierra. Nuove rotte per un mondo più umano

https://www.facebook.com/tierranuoverotte/

LO SGUARDO CHE ABBRACCIA IL CORPO

Postato sabato, febbraio 9th, 2019 at 14:07

LO-SGUARDOdef-ridLO-SGUARDO-retro-def-RID

LO SGUARDO CHE ABBRACCIA IL CORPO

tre giornate di pratica e di ricerca in natura,

seguendo la traccia delle percezioni e delle modalità espressive del nostro corpo

domenica 31 marzo / 14 – 28 aprile 2019 presso La Caracola, Luminasio BO

Nella cornice suggestiva dei colli bolognesi, un ciclo di tre incontri che invitano a contattare intimamente il nostro corpo, uno spazio che abitiamo sin dal principio e che talvolta ci sfugge nella sua complessità. La proposta è quella dell’incontro con la propria dimensione corporea più autentica attraverso tre diversi approcci di ricerca che integrano pratiche fisiche, meditative e artistiche.

domenica 31 marzo H 10.00 / 17.00

CAMMINANDO DENTRO LE MIE STANZE

con Eleonora Galbusera e Concetta Paduanello

Insieme vivremo l’esperienza di entrare con curiosità nella nostra prima casa, che è il corpo. Quale la sua atmosfera? Cosa accade se apriamo i sensi e usciamo con un passo dalle interminabili storie che ci racconta la mente? Possiamo trovare rifugio tra le nostre pareti? Attraverso il movimento, il respiro, la scrittura, l’uso creativo della fotografia giocheremo a esplorare cosa accade appena sotto la superficie della forma, che per lo più distrattamente vestiamo.

Eleonora Galbusera è psicologa psicoterapeuta. Integra da anni nella sua pratica clinica il corpo che, insieme alla parola, è protagonistadel potenziale trasformativo che è in ognuno di noi. Si è occupata nel tempo di teatroterapia, mindfullness, fototerapia. Pratica meditazione zen nella tradizione di Thich Nath Han. www.eleonoragalbusera.com

Concetta Paduanello è psicologa psicoterapeuta sistemico relazionale. Integra la sua pratica con tecniche mutuate da Voice Dialogue, psicodramma, letture di medicina cinese, fiaba terapia e fototerapia. Pratica Qi gong e yoga.

domenica 14 aprile H 10.00 / 17.00

IN EQUILIBRIO DINAMICO. MINDFULNESS PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI

con Paola Garuti

Un percorso esplorativo tra corpo, pensieri, emozioni e relazioni, sperimentando pratiche da integrare nel nostro quotidiano.

Paola Garuti è psicologa, formatrice (laurea in filosofia e master in pedagogia), insegnante di Mindfulness protocollo MBSR (abilitata dal Center For Mindfulness university of Massachusetts UMASS). Insegnante abilitata di IMP – Mindfulness interpersonale, insegnante di Hatha Yoga – UISP.

www.mindfulnessyoga.it

domenica 28 aprile H 10.00 / 17.00

DISEGNARE IL PAESAGGIO DEL NOSTRO CORPO

con Marina Girardi

Esploreremo il segno e il gesto pittorico come strumenti espressivi dell’orientamento della nostra struttura corporea per creare una mappa simbolica. A sostegno dell’attività praticheremo insieme Kundalini Yoga per attivare la nostra capacità di auto-ascolto e la nostra carica creativa.

Marina Girardi è illustratrice, fumettista e cantastorie. Il suo intento è quello di indagare il lato selvatico che lega gli esseri umani alla natura attraverso il disegno, la narrazione e la musica, che spesso diventano strumenti di condivisione nei suoi laboratori con bambini e adulti. Sta completando gli studi per diventare insegnante di Kundalini Yoga e la sua ricerca si muove anche nell’ambito del Sat Nam Rasayan, un’ arte della cura attraverso la meditazione.

www.magira.altervista.org

DOVE: Presso Associazione Culturale La Caracola

via Medelana 3 – Luminasio, Marzabotto (BO) www.lacaracola.it www.facebook.com/associazionecaracola

Possibilità di pernottamento in loco presso B&B La Caracola

COSTO: 220 euro per l’intero ciclo + 5 euro di tessera associativa (10% di sconto per iscrizioni entro il 9 marzo)

PER INFO E ISCRIZIONI (entro 26 marzo):

[email protected]  tel 349 1750178 (lasciare messaggio in segreteria)

La Donna Albero @ Altoforno Impasti Agresti

Postato lunedì, gennaio 28th, 2019 at 12:59

49947666_2338466179763993_4848288147492044800_o

Sotto ai Sassi di Rocca Malatina, sull’Appennino Modenese, i viandanti vengono accolti nel rifugio Altoforno Impasti Agresti. Cucina biologica a KM 0, lievitazione naturale e calorosa gestione familiare. Agnese, Gabriele e i loro collaboratori sono squisiti quanto le loro torte e la Donna Albero naturalmente non poteva chiedere di meglio che cantare al caldo fuocherello del loro camino. Ci rivedremo presto, nella bella stagione, per una passeggiata disegnata sui sentieri del Parco Regionale in cui è immerso il rifugio. Viva!

https://www.facebook.com/Altofornoimpastiagresti/

IMG_20190128_001753IMG_20190128_002024

IMG_20190128_002105

IMG_20190128_001730

IMG_20190128_002923IMG_20190128_002749IMG_20190128_002220IMG_20190128_002830

Fiola de Caora

Postato domenica, gennaio 20th, 2019 at 10:53

41538340_2401993306479259_4789847545402621952_n

Per illustrare le attitività didattiche del Museo Etnografico della Provincia di Belluno e del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi di Seravella (Cesiomaggiore – BL) quest’anno sono stati utilizzati i dipinti del ciclo “Fiola de caora”, che ho realizzato alcuni anni fa.

L’idea di Fiola de Caora è nata dal fenomeno del ‘baliatico’ che in passato ha visto molte donne dell’arco alpino andare a servizio presso le famiglie ricche delle città come balie da latte. Nel partire, le giovani madri affidavano il proprio neonato alle cure dei parenti e spesso succedeva che questi, per nutrirlo, ricorressero al latte di capra, provocandone spesso la malattia o perfino la morte.

In questo lavoro mi sono confrontata con grandi superfici pittoriche e questa scelta risponde al bisogno di evocare e dare spazio alle figure materne delle donne di montagna per ritrarle durante le loro innumerevoli fatiche quotidiane. Gli strumenti di lavoro, ispirati al materiale raccolto nel Museo Etnografico, spogliati dalla loro funzione originaria, si caricano qui di un potere simbolico, necessario a innescare un processo di riscoperta e rinascita.

FIOLA DE CAORA

6 pannelli – Acrilico su tavola – 100 x 70cm

http://www.museoetnograficodolomiti.it/

https://www.facebook.com/www.museoetnograficodolomiti.it/

Fiola-de-caora-1Fiola-de-caora-3Fiola-de-caora-5

Fiola-de-caora-2Fiola-de-caora-4Fiola-de-caora-6

46766039_363542947546354_3261152995517136896_n46837162_354853555275120_7798911442685526016_nfiola decaora

det2

det1det3

Appunti dai Laghi di Dentro

Postato martedì, gennaio 15th, 2019 at 12:17

49946751_1868420126620015_8843936097437220864_n49558623_1868420686619959_5451957165428310016_n49267103_1865145176947510_5662897951526092800_n

Scan-22SADHANAdonna campiLunaCardoNubeLAgo

Odile Tredici – Trame di Lana

Postato mercoledì, gennaio 9th, 2019 at 12:04

ODILE-SITO2

Domizia / Odile Tredici é una maestra di maglieria che da qualche anno ha cominciato a creare la sua linea personale utilizzando lane pregiate cruelty free. Sono stata a trovarla nel suo laboratorio nei pressi di Perugia dove, tra grandi alberi e gatti gentili, crea le sue tessiture, cucendo insieme la sapienza delle mani, la creatività nutrita dalla meditazione e uno stile di vita consapevole e rispettoso dell’ambiente. I disegni che ho realizzato illustrano le pagine social, ma le sue morbide trame di lana bisogna proprio accarezzarle dal vivo!

https://www.etsy.com/shop/OdileTredici